Come disdire una prenotazione

Disdire la prenotazione di una visita o esame è un segno di civiltà. Se comunicata per tempo, le prestazioni saranno nuovamente disponibili a vantaggio di altre persone e si contribuirà a ridurre i tempi di attesa.

Dal 30 agosto 2019 è entrata in vigore la sanzione per mancata disdetta della prenotazione: l’appuntamento va inderogabilmente annullato almeno 2 giorni lavorativi prima della data prevista dell’esame/visita pena una sanzione pari all’intera tariffa della prestazione presente nel nomenclatore regionale della specialistica ambulatoriale. La sanzione per mancata disdetta riguarda tutti gli utenti, compresi gli esenti ticket per reddito, età, patologia o invalidità.

locandina disdetta

Ecco le diverse modalità per disdire un appuntamento:

  1. Chiamare il Centro Unico di Prenotazione Regionale, ascoltare la voce registrata dell’operatore e premere il tasto 3. Per usare questa modalità di disdetta, è necessario avere il Codice di Prenotazione della prestazione e la data di nascita del paziente;
  2. Recarsi agli sportelli Cup presenti in ogni struttura sanitaria del territorio regionale.
  3. Utilizzare la App della regione Marche “MyCupMarche” o tramite il sito MyCupMarche all’indirizzo https://mycupmarche.it. Per disdire utilizzando la App o il sito MyCup Marche devi avere a tua disposizione il numero di prenotazione e il codice fiscale del paziente. Non è necessario, per la disdetta, essere in possesso di credenziali di autenticazione SPID o Cohesion (accedi in modalità “Accesso senza credenziali”).
  4. Recarsi presso una delle Farmacie della Regione Marche che aderiscono al servizio di prenotazione delle prestazioni specialistiche ambulatoriali. Per consultare l’elenco delle Farmacie aderenti al progetto clicca qui

Come spostare una prenotazione

Se non puoi recarti all’appuntamento nel giorno concordato, puoi spostare l’esame o la visita al primo posto disponibile attraverso due modalità:

  1. Contatta il Centro Unico di Prenotazione Regionale e ascolta le indicazioni della voce registrata;
  2. Recati presso uno sportello di Prenotazione presente nelle strutture sanitarie della Regione Marche o nelle Farmacie aderenti.

Lo spostamento dell’appuntamento ti consentirà di mantenere la validità della prescrizione medica (impegnativa) con cui hai effettuato la prima prenotazione.

5,363 Visite totali, 1 visite odierne

Ultima modifica:

  • Questa pagina ti è stata utile?
  • No