Come chiamare il 118

Il numero 118 va composto direttamente senza alcun prefisso La chiamata è gratuita da tutti i telefoni, compresi i cellulari che sono abilitati a chiamare anche se la scheda non ha credito. Il servizio è attivo 24 ore su 24 per 7 giorni la settimana

Cosa succede quando un utente chiama il 118

Il 118 riceve richieste da tutta la provincia per cui è importante precisare subito la località da cui si chiama.
Alla chiamata risponde un infermiere specializzato che:

  • raccoglie le informazioni necessarie ad attivare il soccorso;
  • fornisce le prime istruzioni per agire correttamente in attesa dell’arrivo del soccorso;
  • definisce i mezzi di soccorso da inviare sul luogo dell’evento.

Per la corretta gestione dell’urgenza è importante fornire tutte le informazioni richieste. La telefonata viene ascoltata ” in viva voce” da un secondo operatore, che ha il compito di inviare i mezzi di soccorso; in caso di emergenza l’ambulanza viene attivata mentre la telefonata di richiesta è ancora in corso. Le ulteriori domande che vengono poste dall’ infermiere della Centrale servono per definire meglio la situazione per trasmettere via radio un migliore quadro della situazione all’equipaggio già in movimento.

Quando chiamare il 118

Il numero di emergenza – urgenza  118 deve essere contattatao in caso di

  • Problemi sanitari insorti improvvisamente che mettono in pericolo le funzioni vitali
  • Necessità di ricovero insorta improvvisamente per soggetti non trasportabili con i comuni veicoli

Il 118 non andrebbe occupato per

Il 118 non andrebbe occupato per:

  • Ricovero ospedaliero programmato;
  • Contattare il medico di medicina generale
  • Trasferimenti e trasporto in ambulanza per prestazioni programmate
  • Richiedere visite domiciliari (al posto del medico di medicina generale)
  • Richiedere la prescrizione di farmaci
  • Richiedere consulenze e/o visite specialistiche
  • Richiedere Informazioni sanitarie non connesse al Soccorso

Le informazioni sugli interventi in emergenza

La gestione degli interventi avviene di norma in “viva voce”; tutti i terminali del sistema di gestione118net riportano le informazioni relative a tutti i servizi; per tali motivi tutti gli operatori del turno, di qualsiasi qualifica, condividono le informazioni relative agli interventi in svolgimento e possono collaborare efficacemente, ognuno per la propria competenza, alla gestione del servizio.
Tutte le comunicazioni sono inoltre registrate per consentire il riascolto in caso di dubbio o di segnalazione di problemi particolari

Approfondimenti

Il sito del Ministero della Salute ha predisposto un’area dedicata al corretto uso dei servizi di emergenza – urgenza e ha prodotto una campagna informativa in diverse lingue

Per maggiori informazioni sul Servizio 118 della provincia di Pesaro e Urbino collegati al sito www.sis118.it

Per comunicazioni diverse da richieste di soccorso, utilizza i numeri alternativi di Pesaro Soccorso:

  • 800 188 012
  • numero urbano 0721 4281

Per contattare la Centrale Operativa 118 della provincia di Pesaro e Urbino (Area Vasta 1) puoi scrivere all’indirizzo di posta elettronica staff118@provincia.ps.it

196 Visite totali, 4 visite odierne

Ultima modifica:

  • Questa pagina ti è stata utile?
  • No