Secondo quanto previsto dall’art.1, comma 62, della L. n. 662 del 23.12.1996 e ss.mm.ii., l’Azienda costituisce al proprio interno il Servizio Ispettivo cui compete l’effettuazione di verifiche sul personale dipendente, finalizzate all’accertamento del rispetto delle disposizioni in materia di incompatibilità secondo le specifiche previsioni della stessa legge, nonché delle ulteriori disposizioni contenute nell’art. 53 del D.Lgs.165/2001 e ss.mm.ii.

Nello svolgimento delle funzioni assegnate, il Servizio ispettivo dovrà ispirarsi a canoni di oggettività, imparzialità ed autonomia di giudizio, riservatezza dei dati e delle informazioni raccolte nel rispetto dei diritti dei soggetti sottoposti a verifica; l’istituzione di tale Servizio, peraltro non intende eliminare o sostituire i compiti e le responsabilità di controllo già previste da disposizioni normative in capo ad altri responsabili, ovvero, ad organismi interni.

La nomina, la composizione ed il funzionamento del Servizio Ispettivo aziendale sono disciplinati da apposita regolamentazione interna.

 1,393 total views,  3 views today

Ultima modifica:

  • Questa pagina ti è stata utile?
  • No