L’attività di pre-ricovero consiste nell’effettuazione, prima del ricovero, degli esami necessari a valutare l’idoneità all’intervento chirurgico programmato. Questa attività è svolta per tutte le discipline chirurgiche presenti in Azienda. Si tratta di un accesso ambulatoriale, quindi non è un ricovero. Di seguito sono elencati gli esami a cui viene sottoposto il paziente durante il pre-ricovero:

– Analisi chimico-cliniche
– Elettrocardiogramma (se previsto dal protocollo)
– Rx torace (se previsto dal protocollo)
– Visite specialistiche (se previsto dal protocollo)
– Visita Anestesiologica

Durante la visita anestesiologica il medico può richiedere ulteriori accertamenti o visite specialistiche per accertare l’idoneità all’intervento. Il Responsabile è il medico Anestesista.

Come si accede
L’utente, già programmato per l’intervento chirurgico, alcuni giorni prima viene contattato telefonicamente dal personale infermieristico del pre-ricovero o dalla coordinatrice del reparto, con cui concorda la data di accesso al pre-ricovero. L’utente convocato sarà impegnato per l’intera mattinata.

Cosa portare in ospedale il giorno del pre-ricovero
– documentazione clinica (referti, lastre ecc.) inerenti la patologia per la quale è previsto l’intervento e il suo stato di salute;
– elenco dei farmaci usati abitualmente a domicilio;
– tessera sanitaria in corso di validità;
– documento di riconoscimento valido;
– campioni biologici (per es. urine se richieste al momento della convocazione);
– farmaci da assumere in mattinata.
La mattina del pre-ricovero presentarsi a digiuno.

Nota bene: Per effettuare gli esami del pre-ricovero non occorre l’impegnativa del medico curante.

In caso di rinuncia all’intervento dopo aver effettuato il pre-ricovero, il paziente è tenuto a regolarizzare il pagamento degli esami eseguiti con presentazione di impegnativa medica.

Le sedi del Pre ricovero

Presidio ospedaliero San Salvatore
Il Pre-ricovero centralizzato, situato al primo piano del Padiglione I, ha a disposizione 4 Ambulatori dedicati: sala prelievi, ambulatorio ECG , Ambulatorio anestesiologico e sala programmazione/colloquio.
L’Ambulatorio, attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 7 alle 13.30 e il Sabato dalle 7 alle 13, è dedicato agli utenti che devono essere sottoposti ad intervento chirurgico per il quale non è prevista la visita anestesiologica, e all’attività di programmazione.

Presidio ospedaliero Santa Croce
Il Pre-ricovero centralizzato, situato al 2° piano del Padiglione B4, dispone di 4 Ambulatori dedicati: sala prelievi, ambulatorio ECG, ambulatorio anestesiologico e sala programmazione. L’Ambulatorio, attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 7 alle 13.30 e il Sabato dalle 7 alle 13, è dedicato alla sola attività di programmazione.

Il personale della struttura
La Struttura di Pre-ricovero del Presidio ospedaliero di Pesaro dispone di 6 Infermieri dedicati; la Struttura di Pre-ricovero del Presidio ospedaliero di Fano dispone di 5 Infermieri dedicati.

Infermiere coordinatore Pre-ricovero Pesaro – Fano
Sandra Giacomi

Sedi e contatti
Pre-ricovero Ospedale Santa Croce di Fano
Padiglione B4 – 2° piano
Telefono: 0721/882663, 0721/882262 con orario dalle 10 alle 13,
dal Lunedì al Sabato.

Pre-ricovero Ospedale San Salvatore di Pesaro
Padiglione I – Primo Piano
Telefono: 0721/362596, 0721/362597 con orario dalle 10 alle 13,
dal Lunedì al Sabato.

 4,990 total views,  6 views today

Ultima modifica:

  • Questa pagina ti è stata utile?
  • No