Il Nucleo di Dimissioni Ospedaliere Protette, composto da Medico, Infermiere e Assistente Sociale, si occupa di effettuare una valutazione globale dei pazienti che alla dimissione presentano problematiche di complessità clinico-socio-assistenziale, e dove necessario, di attivare percorsi di continuità di cura in strutture territoriali.

Il Servizio si attiva su richiesta del medico del reparto in cui è ricoverato il paziente, dopo aver informato il paziente e/o i suoi familiari sul percorso e ottenere l’autorizzazione. Viene anche valutata la necessità di prescrizione di presidi e ausili protesici per il domicilio e di altre procedure amministrative per l’attivazione dei servizi assistenziali extra-ospedalieri, creando un ponte diretto tra l’ospedale, strutture sanitarie e sociali del territorio.

Il servizio è presente su tutti gli stabilimenti ospedalieri dell’Azienda. Per avere maggiori dettagli sul servizio vai alla scheda
Dimissioni Ospedaliere Protette – Santa Croce – Fano
Dimissioni Ospedaliere Protette – San Salvatore Centrale – Pesaro

 1,926 total views,  2 views today

Ultima modifica:

  • Questa pagina ti è stata utile?
  • No