Coronavirus, DPI per Marche Nord da numerose aziende

Continua la solidarietà da parte delle aziende che operano sia sul territorio della nostra provincia ma anche oltre, sia a livello nazionale che internazionale, a sostegno di Marche Nord, in questa emergenza sanitaria senza precedenti. Tra queste ci sono anche aziende che hanno donato dispositivi di protezione individuali, quali camici di protezione e mascherine e altro.

Otb Foundation ha recapitato un carico di 800 mascherine Fpp2 distribuite nei reparti Covid del presidio San Salvatore, così come altri tipi di mascherine sono state fornite da Xanitalia (20 mila chirurgiche), 2500 giunte da Astra Zeneca e anche dalla ditta Schnell, che ha inviato mille mascherine chirurgiche.

Industrial Service Srl ha fatto recapitare 200 tute e diecimila camici in tnt sono stati donati da Confindustria.

Biesse ha progettato e realizzato in house visiere, prototipi, fondamentali per la protezione degli operatori sanitari che curano i pazienti Covid.

Inolre, 350 visiere donate dall’azienda Cefla Spa, 3000 cappellini e mille copriscarpe messi a disposizione della Dentalgreen srl.

Anche le associazioni si sono rese disponibili: 12 caschi respiratori da parte dell’associazione Fano Cuore delle Marche, e 150 visiere dall’associazione RenatoE’.

In allegato le foto delle dotazioni arrivate in pronto soccorso da parte della Otb Foundation e dalla Biesse.

 1,552 total views,  1 views today

  • Questa pagina ti è stata utile?
  • No