“BPCO Zero week”: consulenze gratuite dal 13 al 17 marzo 2023

Dal 13 al 17 marzo l’unità operativa di Pneumologia dell’ospedale Santa Croce di Fano dell’Azienda Sanitaria Territoriale Pesaro-Urbino, partecipa alla prima edizione di “BPCO zero week”. L’iniziativa prevede consulenze gratuite di pneumologia, senza impegnativa, da prenotare contattando il numero verde 800 628989 dal lunedì al venerdì (esclusi giorni festivi), dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

Dal 13 al 17 marzo l’unità operativa di Pneumologia dell’ospedale Santa Croce di Fano dell’Azienda Sanitaria Territoriale Pesaro-Urbino, partecipa alla prima edizione di “BPCO zero week”, evento di carattere nazionale che mette a disposizione dei pazienti adulti con diagnosti di broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) consulenze gratuite con gli specialisti e consigli utili per gestire la malattia. “La broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) – spiega il Direttore di struttura Donatella Dennetta – è una malattia polmonare caratterizzata da sintomi respiratori cronici come dispnea, tosse e catarro, e limitazione persistente e progressiva del flusso aereo, che può avere conseguenze gravi. Fortunatamente i trattamenti oggi disponibili possono migliorare i sintomi, la frequenza e la gravità delle riacutizzazioni e lo stato di salute complessivo. Per questo è importante che chi ne soffre si sottoponga a controlli medici periodici per valutare lo stato di malattia e l’adeguatezza del trattamento”.

Per effettuare le consulenze specialistiche dal 13 al 17 marzo non occorre l’impegnativa del proprio medico curante ma sarà necessario prenotare contattando il numero verde 800 628989 dal lunedì al venerdì (esclusi giorni festivi), dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18. Il giorno dell’appuntamento è consigliato presentarsi con la documentazione clinico-terapeutica utile in proprio possesso.

“L’obiettivo di questa iniziativa – conclude Dennetta – è quello di sensibilizzare le persone affette da questa patologia, circa 3 milioni e mezzo in Italia, sull’importanza di una corretta informazione, sui rischi legati ad una sua sottovalutazione e gestione non adeguata della terapia”.

Locandina nazionale della iniziativa

 4,013 total views,  1 views today

  • Questa pagina ti è stata utile?
  • No