Cerca nel sito Avvia la Ricerca

News

06.12.2018
"Mille Volte Natale"
Le opere di Tonino Maurizi a Muraglia

Il 18 Dicembre 2018 è stata inaugurata la mostra di arte contemporanea allestita all'interno degli spazi comuni dello stabilimento ospedaliero di Muraglia, sede del Polo Onco-Ematologico di Marche Nord.

 

Inaugurata mostra “Mille volte Natale” nell’unità oncologica di Muraglia, importante umanizzazione del percorso di cura

Le opere, i colori accesi e il tema della natività di Tonino Maurizi esposti nei corridoi dell’unità oncologica dell’azienda ospedaliera Marche Nord dal 19 dicembre al due febbraio. La mostra di arte contemporanea, dal titolo “Mille volte Natale” che si inscrive all’interno del progetto “L’ospedale: luogo di cura e di cultura”, è stata inaugurata nel pomeriggio alla presenza del presidente della regione Marche Luca Ceriscioli, del sindaco di Pesaro Matteo Ricci e del direttore generale dell’azienda ospedaliera Maria Capalbo, del direttore dell’unità operativa Feisal Bunkheila, del presidente delle Farmacie Comunali Luca Pieri.

Emozionato l’autore Tonino Maurizi di ritorno da Parigi dove le sue opere sono state esposte al Courousel du Luovre: “Alcune di queste opere sono state esposte anche a Gerusalemme e Betlemme – spiega – un ringraziamento alle istituzioni per aver creduto nell’arte come strumento privilegiato di condivisione e di nutrimento per l’anima, anche nei momenti più difficili, come quello in cui si è costretti a confrontarsi con la malattia. Qui miei lavori spero contribuiscano a rendere più lieve il soggiorno, il passaggio dei pazienti e dei loro accompagnatori del reparto”.

La mostra è aperta al pubblico. I visitatori all’ingresso potranno ammirare oltre quaranta tra quadri, disegni in miniatura, opere su tela e pannelli in legno di grandi dimensioni che porteranno il loro messaggio di speranza, di pace e di rinascita ai pazienti, ai loro familiari, agli operatori sanitari e ai cittadini tutti. Le linee sicure e pulite, i colori vibranti di questi quadri rappresentano il gesto istintivo con cui l’artista realizza le sue opere e la sua inesauribile passione e, allo stesso tempo, anche la forza della sua convinzione: l’incontro con quella Nascita ed il valore della famiglia sono risorse indispensabili per l’uomo che affronta la sua fragilità.

“La bellezza artistica e culturale a braccetto della cura – commenta il presidente della Regione Luca Ceriscioli - un accostamento che valorizza la struttura ospedaliera, rendendo umano l’ambiente di ricovero, a beneficio dei pazienti e dei familiari che li assistono. Da una parte l’attenzione le nuove tecnologie che ci consente di personalizzare in modo ottimale ed efficace il trattamento del paziente, dall’altra la cura per la vivibilità e l’umanizzazione dei luoghi. Un plauso va rivolto agli organizzatori”.

Per il sindaco di Pesaro Matteo Ricci: “Introdurre la magia del Natale nei reparti di radioterapia di Marche Nord è un’operazione più che meritevole. Sottende la volontà di mettere al centro la dimensione umana nella struttura ospedaliera, luogo per eccellenza deputato alla cura della persona. Farlo con le opere di Tonino Maurizi, grande artista marchigiano è un valore aggiunto. I quadri saranno una luce nelle giornate dei pazienti e dei loro familiari, così come nell’importante lavoro quotidiano svolto dai nostri medici. Per questo agli organizzatori va il nostro sentito ringraziamento”.

“Un evento che da lustro alla nostra azienda – aggiunge il direttore generale dell’azienda ospedaliera Maria Capalbo - realizzata per i pazienti e per i familiari che li assistono, nei periodi, spesso lunghi, di degenza, ma che apre l’ospedale al pubblico per due mesi, regalando un'atmosfera di calore, e di forte empatia in uno dei periodi dell’anno più significativi”.

“Non posso che ringraziare la disponibilità e la generosità di Maurizi – spiega il primario di radioterapia Feisal Bunkheila - un maestro che svolge un’intensa attività espositiva, soprattutto all’estero. Non poteva esserci momento migliore, perché, proprio quest’anno, la Radioterapia di Marche Nord è riuscita a dotarsi delle più moderne tecnologie. E mentre la tecnologia ci consente di personalizzare in modo ottimale ed efficace il trattamento del paziente, la vivibilità e l’umanizzazione dei luoghi di cura rappresentano un’altra dimensione a cui fare attenzione, nel nostro impegno quotidiano, per una adeguata accoglienza del paziente e della sua famiglia”.

La mostra ha il patrocinio della regione Marche, del comune di Pesaro con il supporto delle Farmacie Comunali e della Coop di Villa Fastiggi.

“Siamo da sempre consapevoli della finalità sociale che è alla base dell'attività delle farmacie comunali – spiega il presidente di Aspes spa (che gestisce le Farmacie comunali di Pesaro) Luca Pieri – per questo riteniamo importante fornire il nostro contributo a questa bellissima iniziativa. L'ospedale ed il reparto di oncologia in particolare sono luoghi di cura ed umanizzare questi spazi, in cui i pazienti ed i loro familiari vivono esperienze di sofferenza, rientra a nostro avviso tra gli obiettivi di un servizio sanitario di qualità. E le Farmacie Comunali, essendo sempre più parte integrante di questo servizio, non potevano fare mancare il loro apporto”.

 ALLEGATI
Locandina_Mostra_2018.pdf Locandina Mostra 2018

(Dimensione: 191 KB, Tipo: pdf, Data: 06.12.18)


A.O. Ospedali Riuniti Marche Nord
Piazzale Cinelli, 4 - 61121 Pesaro
Tel. 0721.3611
PEC aomarchenord@emarche.it
P.I. 02432930416
Presidio San Salvatore Centro
Piazzale Cinelli 4 - 61121 Pesaro
Centralino: 0721.3611
Presidio San Salvatore Muraglia
Via Lombroso - 61122 Pesaro
Centralino: 0721.3611
Presidio Santa Croce
Viale Vittorio Veneto 2 - 61032 Fano
Centralino: 0721.8821
Centro Unico di Prenotazione: 800.098.798
Regione MarcheO.N.D.A. Osservatorio Nazionale sulla Salute della DonnaMinistero della Salute
Feed RSS